Chi siamo

Il Dott. Simone Bonanni, specializzatosi in Oftalmologia presso l'Università di Siena, effettua la propria attività diagnostica chirurgica nel campo delle più importanti patologie oculari come la cataratta, il glaucoma e le patologie retiniche.

Grazie ai numerosi studi sulle potenzialità terapeutiche dei Laser in Oftalmologia, cura con particolare attenzione le applicazioni della laser terapia della cornea, della retina e del vitreo.

Curriculum

Il Dott. Simone Bonanni è nato a Siena il 5 luglio 1970.

Ha conseguito la maturità classica nel 1989 e la laurea in Medicina e Chirurgia con voto 110/110 e lode presso l'Università di Siena nel 1995.

Successivamente si è specializzato in Oftalmologia con voto 70/70 e lode presso l'Universita' di Siena nel 1999.

Collaborazioni

Studio Dr. Bonanni Siena
  • Casa di Cura Liotti - Perugia
  • Casa di Cura Rugani - Siena
  • Centro Chirurgico San Paolo - Pistoia
  • Casa di Cura San Rossore - Pisa

Nuovo dipartimento di Oftalmologia attivato al Centro Chirurgico San Paolo

Dr. Simone Bonanni

"PISTOIA – In occasione del trentesimo anniversario di attività il Centro Chirurgico “San Paolo” inaugura i nuovi dipartimenti di Oftalmologia, Endoscopia digestiva, Ginecologia e Ostetricia, Endocrinologia e Nutrizione, manifestando, con tali investimenti, la volontà di affermarsi come uno dei principali presidi autonomi della Toscana.

La clinica privata, fondata da Antonio Laveneziana e attualmente diretta da Gabriella Guidi, è specializzata nello svolgimento di interventi chirurgici e procedure diagnostiche e terapeutiche in regime di ricovero “day surgery”. Presso la sede del presidio, in località Bonelle, si sono svolti nell'ultimo anno circa 1.700 interventi, rivolti a una clientela in gran parte estranea alla realtà pistoiese, proveniente da altre province della regione o addirittura dalle grandi città come Milano e Torino.

Alcuni rappresentanti del personale medico hanno illustrato alla stampa i caratteri più significativi e innovativi delle strutture inaugurate e hanno condotto i presenti a una rapida visita dei locali che ospiteranno i dipartimenti. Due sono risultati di particolare interesse, quello Oftalmologico (nella foto) e quello Endoscopico.

Il primo, sede operativa del “Progetto oftalmologico toscano”, vedrà al lavoro un gruppo di professionisti e specialisti del settore oculistico coordinati dai dottori Biagini, Bonanni, Corsani e Deiana, e sarà in grado di coprire la terapia chirurgica di tutte le patologie oftalmiche. Al suo interno si trovano studi medici dotati degli strumenti e delle macchine più avanzate dal punto di vista tecnologico per la prevenzione e la diagnostica delle malattie della retina e della cornea, il cui utilizzo è importantissimo nella fase di pre-intervento. Sono stati adottati anche i nuovi macchinari “Iridex” di ultima generazione per la cura dell'occhio tramite laser, con una riduzione del disagio e del dolore per il paziente.

Il secondo, grazie all'utilizzo di nuove tecniche d'indagine e anestesiologiche, offrirà una diagnosi più precisa e un esame indolore per il paziente, all'interno di un ambiente di moderna concezione (l'ultima ristrutturazione degli ambienti si è svolta nel 2012) dotato delle migliori condizioni di sicurezza e comodità.

Grazie alle nuove strutture attivate il Centro Chirurgico “San Paolo” lancia la sfida per il futuro nel campo del “day surgery” privato, mirando alla competere con le più note strutture sanitarie d'eccellenza a livello nazionale."

Progetto Oftalmologico Toscano

Centro Chirurgico San Paolo

Share by: